F1 a breve la festa della Ferrari

0
17
F1

F1, tra qualche giorno in piazza Duomo a Milano si festeggerà la Ferrari. Alcune presenze sono già state confermate e a quanto pare a mancare sarà solo il presidente John Elkann, per il resto la Ferrari dovrebbe esserci tutta.

F1, la grande bellezza delle auto rosso fiammante

Si parla della bellezza di diecimila tifosi che applaudono al passato possibilmente vestiti di rosso, brindando ad una squadra che da 90 anni regala emozioni e soddisfazioni. In poche parole passato, presente e futuro.

Nella storia della F1 credono un pò tutti e l’ex presidente Luca Cordero di Montezemolo conferma ancora una volta di essere il vincente con 19 titoli mondiali (11 costruttori e 8 piloti). Non per niente anche quest’anno è tra i più applauditi.

Lui ne è comunque consapevole, non è affatto sorpreso, è commosso ma sa che i bei momenti che gli sono rimasti dentro, sono rimasti nei cuori di tutti. Adesso la Ferrari gli manca, ed anche tanto, ma non può rimanere legato all’angoscia delì passato.

Il fatto che sia stato invitato lo rende entusiasta anche perchè vuol dire che nessuno è grloso o invidioso, non può che essere contento di partecipare e perchè np fare autografi, foto e dediche a chiunque e con chiunque.

Tifosi matti in attesa di vedere i propri idoli

F1, i suoi tifosi sono matti, tutti i ferraristi lo sono e sono anche orgogliosi di essersi meritati questo titolo. Chi sarà presente? Grandi nomi, non mancherà nessuno, questa è l’occasione giusta per gli amanti della F1 di rifarsi gli occhi.

Adesso l’azienda sta cercando di rifarsi, si opera su progetti che promettono davvero bene e si spera di ottenere il meglio per ciò che arriverà a breve. Purtroppo forse negli ultimi periodi non è andata benissimo, anzi ha un pò deluso ma non si tratta di mancanza di interesse o di poco impegno dei piloti.

Si parla più che altro di sfortuna. Le cose andranno meglio in futuro.

Articolo precedenteMangiare messicano a Milano, ecco dove
Articolo successivoArchitettura a Milano: cosa visitare
Avatar
Sicula doc anche se nata a Berlino, blogger affermata, estremamente curiosa, appassionata sin da ragazzina di scrittura e tecnologia, praticamente il suo pane quotidiano. Equilibrio sopra ogni cosa, senza pregiudizi e non teme i giudizi altrui, in grado di portare a termine importanti affari. Gli vengono riconosciute capacità intuitive

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui