Milano: odore fortissimo avvertito in periferia

0
52
odore fortissimo
odore fortissimo

Non si è trattato di una fuga di gas, o almeno così è stato dichiarato dai vigili del fuoco. Proprio loro sono dovuti intervenire oggi, 17 ottobre 2019, nella periferia sud di Milano, dove i cittadini sono dovuti ricorrere ai numeri di emergenza per segnalare la presenza di un odore fortissimo, diffusosi in breve tempo in diverse aree.

Milano: odore fortissimo, la causa

È dovuta intervenire persino l’Arpa, l’Agenzia regionale che si occupa dell’ambiente, per cercare di risolvere la situazione. Nonostante i cittadini avessero chiamato i vigili del fuoco ipotizzando che l’odore fortissimo ed acre derivasse da problemi di fughe di gas, in realtà questa ipotesti si è rivelata sbagliata. Dopo che i vigili del fuoco sono arrivati nella zona della periferia sud di Milano, e dopo che hanno effettuato le opportune verifiche, hanno constatato che il problema risiedeva nella fogna. Andando per esclusione infatti, l’odore dovrebbe provenire da lì, anche se ancora adesso sono in corso alcune indagini.

Milano: odore fortissimo e altri dettagli

L’odore, come è stato dichiarato dai cittadini, a quanto pare tendeva a diffondersi sempre di più ed era davvero insopportabile e maleodorante. I vigili del fuoco hanno capito che molto probabilmente si tratta di un insieme di sostanze fuoriuscite in seguito ad una rottura di qualche tubatura fognaria, oppure anche ad eventuali altri tipi di guasti. Per adesso la situazione non è stata ancora risolta, anche se per ora emerge qualche dettaglio. Tra questi il fatto che non si tratta di un guasto ad un depuratore, ipotesi che era sorta dopo aver escluso quella del gas. Per tutto il pomeriggio le verifiche si sono susseguite senza però portare ancora ad una conclusione. Per adesso ai cittadini non rimane altro che cercare di rimanere in casa per sentire l’odore il meno possibile, e attendere le novità.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui