Atm, in arrivo nuovi mezzi elettrici per il rispetto dell’ambiente

0
80
Atm

Atm ha avviato una bella rivoluzione Green e per questo sono in arrivo 250 bus elettrici e 80 nuovi tram. Atm si sta impegnando al massimo per garantire ai cittadini una trasporto urbano al 100% oltretutto sostenibile. E così sono state assegnate le due gare con 250 bus elettrici e 80 tram con un investimento di circa 365 milioni di euro.

Atm sconvolge Milano: la città sempre più sostenibile

I contratti verranno applicati entro i prossimi mesi e porteranno a Milano 40 nuovi bus, 30 tram di ultima generazione e 70 mezzi elettrici nuovissimi con un altro investimento di circa 130milioni di euro.

L’obiettivo dell’ Atm è quello di rispettare l’ambiente cercadno di mandare in pensione tutti quei mezzi che inquinano e causano problemi all’ambiente ed al territorio. Proprio in questi mesi grazie agli investimenti che sono stati conclusi da Atm sono stati mandati in pensione 125 bus sostituiti con quelli elettrici e con gli ibridi.

Ma non è finita qui perchè ancora nei prossimi mesi ci saranno delle bellissime novità in merito. Si entra quindi nel pieno del progetto full-electric di At m che sta impegnando sis economicamente sia moralmente per promuovere un grande cambiamento di Milano.

La città, come tutti sappiamo è abituata al grande traffico, per cui i i cittadini scelgono di utilizzare i mezzi pubblici. Il che non è male, si tratta di risparmio un pò per tutti, soprattutto per l’ambiente. Dovrebbe esserci infatti un inquinamento minore.

Non è così però se i mezzi urbani sono vecchi e inquinano il triplo delle nuove auto. Ecco perchè Atm ha deciso di avviare questo progetto, per far sì che Milano diventi una città sempre più sostenibile e smart.

I nuovi bus elettrici per esempio saranno dotati di impianto di sorveglianza, climatizzazione, prese USB per i passeggeri abituati a viaggiare giornalmente, luci a led e ovviamente postazione per i disabili. Dei bus moderni che assicureranno il trasporto rapido e veloce, negli orari prestabiliti e mettendo a disposizione dei viaggiatori tutti i servizi più importanti.

La rivoluzione è assolutamente approvata, si spera che tutto vada come sperato entro breve tempo.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui