Boom di turisti a Milano: estate 2019 al top

0
35
Boom di turisti

Boom di turisti quest’anno durante il corso dell’estate nel territorio milanese, si tratta di un milione di turisti che hanno visitato Milano e la città metropolitana per tutto Luglio.

Boom di turisti, grande affluenza nei musei civici

E’ stato calcolato +6,6 % rispetto allo scorso anno e secondo i dati che sono stati diffusi dal comune sono arrivati e 652.763 visitatori tra Monza e Brianza. Segnalata inoltre anche una grande affluenza soprattutto per quanto riguarda i musei civici.

Le visite si sono triplicate nel Palazzo Reale, nel padiglione dell’arte contemporanea, sono andate anche abbastanza bene le varie mostre dedicate a

  • Ugo Nespolo,
  • Guido Pajetta,
  • Nanda Vigo.

Tutti i progetti pensati e realizzati nel territorio milanese hanno ricevuto grandi apprezzamenti da parte dei turisti che si sono affollati anche nel periodo di Ferragosto. Proprio il giorno di Ferragosto i musei civici sono rimasti aperti riuscendo ad ottenere grandi risultati. Il tutto contrariamente a quanto si pensava sono riusciti a registrare un boom di ingressi.

Tanti appuntamenti e spettacoli fino al 25 agosto

Adesso il Museo del Novecento resterà aperto anche il lunedì pomeriggio diversamente da tutti gli altri musei civici che sceglieranno il lunedì come giornata di chiusura settimanale. Quindi boom di turisti, sold out, 60 spettacoli andati davvero bene anche a partire da luglio fino alla settimana di ferragosto.

Sono ancora in programma diverse proposte tra le quali un dj-set su vinile di musica classica, un concerto per pianoforte silenzioso ed un concerto di “musica da cucina”. Invece domenica 18 avverrà l’esibizione dell’Orchestra Sinfonica di Milano “Giuseppe Verdi” diretta da Enrico Fagone con:

-l’esplorazione delle “Due Americhe”, del Sud e del Nord,

-le musiche di Bizet, Manuel de Falla, Arturo Márquez  e Leonard Bernstein.

Grandi emozioni ancora per molto, l’estate Milanese continua fino al 25 agosto si spera registrando gli stessi numeri avuti fino al momento. Ciò che colpisce particolarmente è l’organizzazione, massima e perfetta che Milano è riuscita a gestire sotto ogni aspetto.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui