Architettura e ambiente, un week dedicato alla cultura

0
299
Architettura e natura

Architettura e ambiente, queste sono le due tematiche principali della Milano Arch Week 2019. Come ogni anno e probabilmente ormai come tutti i week end, la città della moda si preparar ad ospitare eventi di grande importanza. Il prossimo sarà un evento culturale e di tutto questo si è occupatp Stefano Boeri, direttore artistico della MAW e Presidente della Triennale di Milano. Il dottore si è particolarmente soffermato sull’architettura e sull’ambiente, seguendo la scia della XXII Triennale di Milano curata da Paola Antonelli. L’argomento in questione però lo tocca in particolar modo, essendo lui un’appassionato di cultura ed arte.

La città milanese sarà inevitabilmente al centro dell’iniziativa Milano Arch Week 2019 che si svolgerà dal 21 al 26 maggio. Sarà un week end molto lungo che riempirà le giornate di giovani e grandi. E’ stato intanto pubblicato un lungo palinsesto di incontri, workshop, tour, mostre che avranno lo scopo di avvicinare non soltanto il pubblico interessato. I destinatari sono un pò tutti, anche coloro che non hanno interessi in merito quindi tutta la comunità è invitata a partecipare.

Architettura e ambiente, partecipazioni

Coloro che affiancheranno la maratona appartengono al Politecnico di Milano, si tratta di una collettiva di studenti e giovani laureati della Scuola di Architettura, Urbanistica e Ingegneria delle Costruzioni About Future.

Tutto questo avrà anche lo scopo di attirare l’attenzione sulla street art. Verrà dedicata un’intera giornata a laboratori ed installazioni che potrebbero avvicinare tutti al mondo della politica. Tutto è arte e all’argomento tengono in particolar modo i giovani architetti.

La data del 23 maggio sarà comunque una data molto importante perchè verrà presentato per la prima volta il Premio Nazionale di Architettura, promosso dalla Triennale di Milano e dal MAXXI di Roma. Studi di architettura e case private che aderiscono all’iniziativa milanese apriranno le loro porte giorno 25 e giorno 26 maggio.

Proprio in quest’ultimo periodo Milano è al centro della cultura e quest’iniziativa ne è un pò la conferma. Tra l’altro l’evento “Architettura e ambiente” permetterà alla città di attirare elevati numeri di ospiti, il che vorrà dire importante slancio e guadagno.