stirare i capi di colore scuro

Come stirare capi di colore scuro: consigli e soluzioni

 

Molte persone sanno stirare molto bene ed eseguono delle prestazioni da veri professionisti, ma falliscono non appena si trovano di fronte a dei capi di colore scuro. Sicuramente sarà successo anche a te di stirare con tanto amore e cura un capo, ma alla fine vedere rovinato il tutto da delle fastidiosissime macchie lucide. Beh, è un problema che affronteremo oggi e che ti aiuterà a capire come stirare i capi di colore scuro. Parola di stireria Milano!

Utilizza una protezione adatta

Si tratta di utilizzare qualcosa chiamato panno per la stampa, che è un modo elegante per dirti di posizionare un pezzo di stoffa tra il capo e il ferro. Il tessuto deve realizzato in fibra naturale (le fibre sintetiche come il nylon si scioglieranno sul ferro) e avere una trama piatta (come una camicia di cotone) per evitare di rovinare il motivo del tessuto sui vestiti. È possibile acquistare online panni pre-confezionati, ma qualsiasi panno di dimensioni ragionevoli e della fibra appropriata funzionerà benissimo.

Lana – preferibilmente una lana pettinata di buona qualità, può contenere molto vapore ed è molto buona per prevenire la lucentezza.

Cotone – Una t- shirt, un panno o una tovaglia andranno benissimo. Tali capi resistono anche a temperature molto elevate, trasferiscono bene il vapore e distribuiscono il calore in modo uniforme.

Setaorganza. So che sembra strano usare un tessuto delicato, ma utilizzare della pura seta per stirare renderà il risultato fantastico. Resiste a temperature molto elevate, previene la lucentezza e, soprattutto, puoi vedere quello che stai facendo tanto è fine il tessuto in seta.

Ed infine raffina la tecnica

– Usa delle forcine per fissare le tue pieghe: Quando si affronta un capo pieghettato, come una gonna plissettata, fissare le pieghe utilizzando le forcine ti permetterà di concentrarti sulla tua tecnica di stiratura senza doverti preoccupare di spostare costantemente le pieghe.

– Disponi correttamente l’asse da stiro per evitare il mal di schiena. Non rendere la vita più difficile di quanto debba essere. Prima di iniziare a stirare, assicurati che la tua tavola sia all’altezza giusta per te.

– Stirare solo i punti necessari. Gli articoli di tutti i giorni non hanno bisogno di molto stiratura. Se il tuo capo sembra ancora in ordine dopo essere stato stirato solo da un lato, non preoccuparti dell’altro. Non solo questo ti farà risparmiare tempo, ma ridurre la stiratura potrebbe far sì che i tuoi capi resistano meglio ai segni del tempo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *