soggiorno colori pareti

Soggiorno: quali colori scegliere per donare più luce

La luce ha un’importanza fondamentale per poter rendere una casa accogliente e i colori delle pareti diventano per questo un veicolo importante.

Il soggiorno è una delle stanze in cui trascorrere proprio quella parte della giornata dedicata al relax, alla lettura, alla musica, alla conversazione, quindi necessita più di ogni altra di una adeguata presenza della luce. imbianchino Milano potrà suggerire le tonalità più indicate per ogni tipo di soggiorno. Ma vediamo alcune considerazioni di base da tenere a mente.

L’esposizione delle luce per la scelta dei colori

La luce in una stanza dipende in prima cosa dalla sua esposizione. Se la stanza è esposta a nord, essa riceve una quantità di luce con una dominante blu, fredda, questo significa che le tonalità del blu potranno diventare più intense del previsto.

In un soggiorno posto a nord, i colori da suggerire quindi sono le tonalità calde, come il giallo oppure il rosso o l’arancione, evitando invece quelle tinte che diventerebbero più cupe, come il grigio. Un soggiorno che invece abbia una esposizione diretta a sud riceve molta luce di tonalità calda. Questo significa che non vi è differenza se i colori utilizzati sulle pareti sono caldi o nel caso si preferiscano quelli freddi. Ricevendo poi una quantità di luce costante, durante la giornata, non si verificherebbe nemmeno una variazione sulla percezione dei colori stessi.

In generale, un soggiorno esposto a sud non ha problemi di luminosità. La luce da sud conferisce brillantezza e luminosità alle pareti già per come arriva dall’esterno. Il soggiorno esposto ad est invece riceve più luce durante il mattino. Quindi è preferibile, in questo caso, optare per pitture chiare, dalle tinte acquerello.

Quando invece una stanza è esposta ad ovest, la luce sarà fredda il mattino, diventando più calda nel pomeriggio. In questo caso, per ottimizzare la luce, è opportuno scegliere colori neutri, anche fossero toni del grigio.

L’imbianchino può aiutarvi nella scelta dei colori

Un esperto del settore, come Imbianchino Milano, potrà fornire le indicazioni adeguate per scegliere la tinta che possa fare luce al soggiorno. Non è detto poi che non si possa ricorrere all’abbinamento tra più tonalità, così da illuminare la stanza ma anche darle profondità o altezza, laddove queste altre dimensioni non fossero ottimali.

Inoltre si può intervenire anche con la luce artificiale, bisogna però ricordare che i colori scuri delle pareti assorbono molta luce, quindi l’illuminazione elettrica potrà in questi casi diventare determinante.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *